Siete sul sito
Il suo paese
FacebookTwitterYoutubepinterestRss

Bastogne: Nei dintorni


© OPT / J.L.Flémal /© OPT / J.L.Flémal / © OPT / J.P. Rémy

Gli appassionati di storia potranno seguire degli itinerari alla scoperta delle località, dei fatti, delle persone, dei dettagli de LA BATAILLE DES ARDENNES - ROUTE 5 (BASTOGNE), una tra le più cruente della Seconda Guerra Mondiale.

Non bisogna dimenticare infine che di qui passa, ogni anno in primavera, la Corsa ciclistica internazionale Liegi-Bastogne-Liegi (LIEGE) la decana e la più classica del ciclismo che vide le numerose vittorie del celebre Eddy Merckx.

 

La Roche-en-Ardenne

A 70 km. da Liegi questa cittadina di origine medievale situata su un’ansa del fiume Ourthe, è dominata dalle rovine del suo celebre castello feudale, un tempo residenza dei Conti di La Roche.
Ricostruita in gran parte dopo i bombardamenti delle Ardenne del 1944, conserva ancora il gusto delle sue antiche tradizioni con la celebrazione di feste medievali che si svolgono al Castello.
Fra le principali attrattive, da non perdere le rovine del Castello con le sue parti conservate e l’esposizione degli oggetti scoperti di recente dagli scavi. E per chi è appassionato di storia recente, il Museo della Battaglia delle Ardenne offre un’ importante testimonianza di quell’avvenimento. La Roche-en-Ardenne deve la sua fama anche alla fabbrica di porcellana Societè des Grès de La Roche ed è possibile visitare il Museo “Poterie-musée des Grès”“ dove, nello stesso edificio, c’è anche il Musée du Jambon d’Ardenne. Infine, la Riserva zoologica di Deister ospita una quarantina di animali tipici della foresta fra i quali cervi, daini,cinghiali, lupi, linci. 

 

Arlon

Piccole stradine, dimore storiche, ristoranti di tutti gli stili, negozi vivaci, il MUSEO LUSSEMBURGHESE (ARLON) con una delle collezioni più ricche di reperti gallo-romani, il MUSEO GASPAR (ARLON) con il suo parco in cui unire scoperta e relax...

Tutto questo è Arlon, nella provincia del Lussemburgo Belga, nella regione geografica della "Lorraine belge", con i suoi paesini uno più bello dell'altro e le tradizioni secolari tra cui, il Maitrank, una bevanda a base di vino bianco ed erbe profumate, già in uso ai tempi di Carlo Magno e la cui tradizione oggi, si è mantenuta viva solo in città.