Siete sul sito
Il suo paese
FacebookTwitterYoutubepinterestRss

Bruxelles Regale

Da Leopoldo I ad Alberto II, l¿impronta dei re

Splendezze regali

Nel cuore dello Stato Federale del Belgio, Bruxelles è prima di tutto la capitale del regno. La Piazza Reale mi sembra piccolissima con il suo trionfante Godefroid de Bouillon: certamente per spingermi ad esplorare i gioielli che la circondano. Lascio allora i Musei reali d¿Arte moderna e d¿Arte antica, e mi dirigo verso il PARCO DI BRUXELLES (BRUXELLES). Si stende in gradevoli vialetti perfettamente simmetrici, come delle passerelle tra gli eletti della Nazione (il Parlamento) e la monarchia (il Palazzo). Resto a bocca aperta davanti ad uno dei frontoni del Palazzo Reale di Bruxelles (BRUXELLES). Un bassorilievo rappresenta il Belgio con la bandiera nazionale in una mano, ed un medaglione all¿effige di Leopoldo II, il ¿Re costruttore¿ nell¿altra mano.

Fiaba

L¿altro palazzo, il PALAZZO REALE DI LAEKEN (LAEKEN), accoglie i sovrani dal 1830. Un giorno, in primavera, ne calpesto i vialetti, per entrare nelle serre Serre Reali di Laeken (LAEKEN), un ettaro e mezzo di lunghe ed ovali gallerie cristalline. Mi inoltro in giardini dai sottili profumi di piante rare. Non ho nessuna difficoltà a convincermi che le collezioni di aranci siano tra le più belle del pianeta.

Inestimabili richezze

Nell¿asse di due fontane, le arcate s'innalzano maestosamente. Dalla sua costruzione nel 1880, in occasione del 50° anniversario del Regno del Belgio, il luogo si é arricchito di migliaia di tesori, all¿insegna del Museo Reale dell'Esercito e della Storia Militare (BRUXELLES), d'Autoworld Brussels - Centro mondiale dell'automobile (BRUXELLES) e del Museo del Cinquantenario - Musei Reali d'Arte e Storia (BRUXELLES). Come tanti piccoli belgi, li ho scoperti come si scarta un regalo. Ed é là, per esempio, che ho esplorato l¿Egitto, al 2° piano, tra 9.000 opere d¿arte ed oggetti riportati dalla valle del Nilo. Non si dimentichi di visitare il : Museo degli Strumenti Musicali - MIM (BRUXELLES), Musei Reali delle Belle Arti - Museo d'Arte Antica (BRUXELLES) e Museo Fin de Siècle (BRUXELLES)

Congo

Il MUSEO REALE DELL'AFRICA CENTRALE (TERVUREN) è testimone dell¿omnipotente Belgio coloniale lasciato da Léopold II; le venti sale d¿esposizione sono tanto più grandiose quanto attestano di un¿epoca passata. Più tardi, gli occhi colmi, mi lascio trasportare dai riflessi dei laghetti e la maestà della natura dei dintorni. Il Belgio ricorda le sue ambizioni e ho sete di scoperte.