Siete sul sito
Il suo paese
FacebookTwitterYoutubepinterestRss

Tournai: Specialità gastronomiche


© OPT-Avantage / © OPT/J.P Remy / / © OPT/J.P Remy /


Il piatto forte è senz’altro il coniglio “à la tournaisienne”, cucinato in pentola assieme alle prugne e all’uvetta e accompagnato da una ricca insalata. Si mangia, secondo la tradizione, il “lunedì spergiuro”, una sorta di terzo veglione che si celebra il lunedì successivo all’Epifania ed è una vera e propria festa che può svolgersi o in famiglia o in giro per la città. Anche il Carnevale a Tournai ha il suo dolce caratteristico: i “Pichous” , delle pagnotte tipiche solo di questo periodo che vengono lanciate dal Beffroi e si assaporano con una birra speciale chiamata “Naiade” prodotta solo in questo periodo. E per chi è appassionato di dolci a Tournai la scelta è vastissima: dai “Ballons noirs”, grosse caramelle dure confezionate con tre tipi di zucchero, al Gâteau Clovis, una torta di antichissima tradizione fatta con pasta biscottata ricoperta di mandorle e farcita con marmellata di albicocca senza dimenticare il Gâteau Sainte-Marguerite, a base di cioccolato, crème brûlée e pralina croccante.